Prese di corrente a bordo treno


Le comode prese di corrente presenti a bordo dei treni regionali del Friuli Venezia Giulia sono spesso fuori servizio.
Il suggerimento che possiamo fornirvi è di segnalarlo al capotreno, a volte è capitato che questo andasse a verificare l’accensione o meno di qualche spia nel quadro elettrico posto all’inizio del vagone. A volte invece qualche capotreno risponde che se non funzionano, non si può fare nulla, ovvero la risposta più odiosa che possa sentire un viaggiatore.
A questo punto non rimane che scrivere agli uffici regionali del TPL, chiedere loro che verifichino i motivi di tale disservizio. Le prese di corrente al giorno d’oggi sono indispensabili sui treni, regionali e non e lo sarebbe anche il collegamento wi-fi.
A voi lettori quante volte è capitato di non poter alimentare i vostri dispositivi?
In attesa dei vostri commenti, buon viaggio.

IMG_0016-2.JPG

Annunci
Immagine | Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni utili ai pendolari. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Prese di corrente a bordo treno

  1. Matilde ha detto:

    Purtroppo è vero: spesso non funzionano! E magari ci fosse anche il wi-fi a bordo!!

I commenti sono chiusi.