Treno delle 7.48 da Udine per Trieste


Riporto qui una mail che ho inviato agli uffici regionali per segnalare il caos informativo generato dall’indicazione di un treno in partenza alle ore 7.48: i lavori al sottopasso della A4 sono ancora in corso.

«Oggi sono arrivato alla stazione alle 7.37, rapido sguardo al tabellone, non compare il treno delle 7.38 che arriva da Tarvisio e prosegue per Carnia.
Da quando sono arrivato non capisco dove sia finito quel treno. A monitor si legge solo di un treno che parte alle 7.48, mai esistito nell’attuale orario, in partenza al binario 7 dai monitor dell’atrio, senza alcuna indicazione al 7. binario.
Buona parte dei passeggeri sale sul regionale in partenza alle 7.36, io consulto la app Viaggiatreno e scopro che il RV 6015 è deviato sulla linea di cintura e non passa quindi per Udine.
Ma allora cosa capisco da quel treno delle 7.48? Nulla, se non che per intuito i pochi passeggeri rimasti a terra comprendono che il ritardo di 20′, dovuto anche al traffico raddoppiato sulla Ud-Go-Ts, potrebbe farlo corrispondere al regionale veloce delle 8.08, con fermata a Monfalcone.
Non ho sentito, per questo treno, annunci di bus sostitutivi per Palmanova e Cervignano.
A mio parere, non indicare gli orari abituali dei treni, ha generato molta confusione, anche il RV delle 8.08 non compariva e solo grazie al personale della biglietteria ho capito che il treno delle 7.48 sarebbe partito dal binario 3 con 25′ di ritardo. Io ho sentito solo un annuncio vocale in merito alla partenza di questo treno.»

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni utili ai pendolari. Contrassegna il permalink.