Dal sito di Giorgio Stagni: Abruzzo e Piemonte due storie da vergognarsi


Per fortuna esiste la rete e tante persone che dedicano il loro tempo a denunciare gli scempi che vengono compiuti nel nostro Paese.

Riporto due articoli di Giorgio Stagni che meritano di essere letti per riflettere sulle scelte di RFI e di numerosi amministratori locali sulla chiusura di numerose linee ferroviarie.

I testi di Stagni consentono una lettura agevole di tematiche complesse ed è per questo motivo che trovo importante contribuire alla diffusione della conoscenza del suo sito anche attraverso questo blog.

Buona lettura

I due articoli sono disponibili nella sezione “Ultimi aggiornamenti” alla data del 13 settembre 2012

Abruzzo e Piemonte, due storie da vergognarsi

Abruzzo e Piemonte: informazione e controinformazione

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni utili ai pendolari, Cultori delle Ferrovie. Contrassegna il permalink.